Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

 

COMUNE DI VILLABATE

 

Città Metropolitana di Palermo

 

 

 

 

 

Avviso per la manifestazione di interesse per gli eventi che si svolgeranno durante la festa del patrono "San Giuseppe" il

 

21, 22, 23 Settembre 2018

 

 

 

 

 

Il Comune di Villabate emette un avviso per la manifestazione d'interesse per la realizzazione di eventi e iniziative da inserire nel programma della festa del patrono San Giuseppe nei giorni di 21, 22, 23 settembre 2018.

 

 

 

 

Art. 1 – Oggetto e finalità

 

Con il presente avviso si intende sollecitare manifestazioni di interesse da parte di soggetti (società, associazioni, enti, imprese, fondazioni, cooperative, consorzi, anche temporanee e istituzioni in genere, in qualunque forma costituite, pubbliche o private) che vogliono proporre iniziative nel campo della cultura, dello spettacolo, dell'enogastronomia e della valorizzazione del territorio e dei suoi prodotti da promuovere per la festa del patrono di Villabate.

 

 

 

Art. 2 – Caratteristiche delle proposte

 

Le iniziative proposte non dovranno avere un importo complessivo superiore ad € 10.000,00.

 

Le stesse potranno essere presentate dai soggetti interessati relativamente ad una delle seguenti aree di attività:

 

 

 

AMBITO CULTURALE E MUSICALE

 

Iniziative articolate in un periodo ampio volte alla conoscenza e alla valorizzazione innovativa dei luoghi culturali di Villabate;

 

 

 

Festival e rassegne musicali;

 

Spettacoli teatrali;

 

Singoli spettacoli musicali o di altro intrattenimento;

 

Iniziative rivolte ai bambini;

 

 

 

AMBITO TURISTICO, ENOGASTRONOMICO E PRODUTTIVO

 

Eventi e festival che valorizzano il territorio dal punto di vista produttivo ed enogastronomico;

 

L'Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di richiedere, sulla base delle proprie esigenze, eventuali modifiche sui contenuti offerti.

 

Le iniziative proposte potranno essere realizzate presso i sottoelencati siti, così destinati, indicativamente per tipologia di evento, da valutarsi, comunque, in relazione alle esigenze di viabilità e in relazione all'evento:

 

  • Piazza Della Regione

  • Piazza Umberto

 

  • Piazza Vitt. Salmeri (Chiesa S. Agata)

  • Via Giulio Cesare

 

  • Qualunque altro sito ritenuto idoneo al buon esito delle manifestazioni proposte.

 

 

 

Art. 3 – Valutazione delle proposte

 

L'Amministrazione Comunale procederà alla scelta delle proposte pervenute valutando le stesse sulla base dei seguenti criteri:

 

 

 

  • valenza culturale della proposta

  • pertinenza con il contesto socio – culturale

  • rilevanza dell'iniziativa dal punto di vista turistico

  • costo dell'iniziativa

 

 

 

Al fine della valutazione delle proposte, le stesse dovranno contenere i seguenti elementi:

 

 

 

  • esatta denominazione del soggetto proponente;

  • il programma che si intende realizzare (progetti/eventi/mostre/ecc.);

  • le modalità di attuazione (date proposte, luogo di svolgimento delle attività da individuarsi tra i siti indicati nel presente avviso, descrizione dell'allestimento e degli spazi, programma dettagliato, preventivo di spesa);

  • l'impegno ad assumere tutte le responsabilità e gli adempimenti previsti dalla normativa vigente in materia;

  • disponibilità a dislocare l'evento e di metterlo in rete;

  • disponibilità alla flessibilità della data;

  • costo dell'iniziativa dettagliato;

  • definizione di attrezzature e materiale comunale necessario per la realizzazione dell'iniziativa;

  • ogni altro elemento utile alla valutazione della proposta;

 

 

 

Per la somministrazione di cibi e bevande, entro e non oltre il 20mo giorno precedente alla data dell'evento, è necessaria la presentazione SCIA somministrazione temporanea al SUAP Comunale;

 

 

 

Art. 4 – Presentazione della Domanda

 

Le domande di partecipazione alla presente manifestazione di interesse devono essere redatte in carta libera e corredate da idonea documentazione che contenga gli elementi sopra enunciati.

 

Le domande di partecipazione al presente avviso, complete della documentazione richiesta, dovranno pervenire, tramite P.E.C., all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure recapitate all'Ufficio Protocollo entro e non oltre il 01.08.2018 alle ore 12:00.

 

 

 

Art. 5 – Vincoli di carattere generale

 

Tutte le iniziative proposte di cui al presente avviso sono dirette al perseguimento di interessi pubblici, pertanto:

 

 

 

  • devono escludere forme di conflitto di interesse tra l'attività publica e quella privata;

  • devono essere consone e compatibili con l'immagine del Comune di Villabate;

     

 

Sono, in ogni caso, escluse le proposte riguardanti:

 

 

 

  • propaganda di natura politica;

  • pubblicità diretta o collegata alla produzione o alla distribuzione dei tabacchi, superalcolici e materiale che offenda il buon costume ed ai centri di scommessa;

  • messaggi offensivi, incluse le espressioni di fanatismo, razzismo, omofobia, odio o minaccia.

 

 

 

La valutazione ed il giudizio dell'Amministrazione Comunale sarà insindacabile al fine dell'ammissibilità e della realizzazione dei progetti.

 

 

 

A seguito della valutazione, l'Amministrazione Comunale provvederà a contattare i soggetti che hanno partecipato alla presente Manifestazione di interesse, al fine di comunicare le decisioni assunte e i progetti da realizzare, per formalizzare i reciproci impegni.

 

 

 

In ogni caso le proposte non sono vincolanti per il Comune.

 

 

 

Art. 6 – Impegno delle parti

 

Il Comune garantisce alle iniziative che verranno selezionate:

 

  • Comunicazione attraverso manifesto e/o locandina muraria e sito web istituzionale;

  • La concessione di suolo pubblico;

  • Il pagamento dei diritti SIAE ove dovuto;

  • La concessione in forma di apporti in natura delle attrezzature disponibili;

  • L'allaccio elettrico;

  • Il finanziamento delle iniziative che meglio risponderanno alle finalità del programma.

 

 

 

I soggetti selezionati si impegnano a :

 

 

 

  • Escludere forme di conflitto di interesse tra l'attività pubblica e quella privata;

  • Proporre iniziative consone e compatibili con l'immagine del Comune di Villabate;

  • Non avanzare richieste di ulteriori spese a carico dell'Ente;

  • Non riguardare propaganda di natura politica;

  • Non contenere pubblicità diretta o collegata alla produzione o alla distribuzione dei tabacchi, superalcolici e materiale che offenda il buon costume ed ai centri di scommessa;

  • Non contenere messaggi offensivi, incluse le espressioni di fanatismo, razzismo, omofobia, odio o minaccia;

  • Divulgare l'evento tramite i propri canali di comunicazione;

  • Custodire i luoghi dove si svolgeranno gli eventi.

 

 

 

 

 

 

 

Art. 7 – Riserva

 

Il Presente Avviso e le Manifestazioni ricevute non comportano per l'Amministrazione Comunale alcun obbligo nei confronti dei soggetti interessati, nè per questi ultimi alcun diritto a qualsivoglia prestazione e/o impegno da parte dell'Amministrazione Comunale.

 

 

 

L'Amministrazione si riserva, in ogni caso ed in qualsiasi momento, il diritto di sospendere, revocare, modificare o annullare definitivamente la presente "Manifestazione di interesse" senza che ciò possa costituire diritto o pretesa a qualsivoglia risarcimento, rimborso o indennizzo dei costi o delle spese eventualmente sostenute dall'interessato o dai suoi aventi causa.

 

 

 

Art. 8 – Condizioni di tutela della privacy

 

Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03 e successive modifiche ed integrazioni, si informa che i dati relativi ai candidati saranno oggetto di trattamento limitatamente e per gli scopi necessari alla procedura oggetto dell'avviso pubblico.

 

 

 

Il titolare del trattamento è il Comune di Villabate al quale è presentata la domanda di partecipazione.

 

 

 

Art. 9 – Norme finali

 

E' fatto divieto di utilizzo di nomi, marchi, loghi similari e/o analoghi a quelli in uso del Comune.

 

Nell'ambito del servizio oggetto del presente Avviso, tutta l'attività promozionale/pubblicitaria dei partecipanti non deve mai contrastare con i fini istituzionali e non deve in alcun caso creare situazioni di conflitto di interessi e/o forme di concorrenza sleale con l'Amministrazione Comunale.

 

 

 

Gli interessati possono ottenere ulteriori informazioni sulla procedura per la presentazione della domanda presso l'Ufficio Cultura, Turismo, Sport e Spettacolo sito in Piazza Della Regione n.13 o telefonando al num. 091/491778 interno 540/541

 

 

 

 

 

 

 

Il Responsabile del Settore

 

F.to Dott.ssa Arch. Agata Bazzi